ARCO DI TRENTO, 3-6 gennaio 2020

C’è una crepa in ogni cosa, è da lì che entra la luce. (Leonard Cohen)

LA FORZA NASCOSTA DELLA VULNERABILITÀ

Seminario esperienziale 

La vulnerabilità non è una buona scusa per non generare nulla.
                    ~ Matthew Fox

La forza che la Via Negativa richiede non è l’atteggiamento stoico di colui che tira avanti stringendo i denti; è invece una forza vulnerabile; è una forza che nasce dalla sensibilità. Significa scoprire una nuova fonte e un nuovo livello di forza.
                    ~ Matthew Fox

Nel cuore dell’inverno e all’inizio di un nuovo anno, proponiamo un viaggio per accostarci a qualcosa di molto prezioso che custodiamo in noi: la vulnerabilità.
Attraverso il silenzio, l’arte come meditazione, la pratica del mandala e la poesia, seguendo il percorso delle 4 vie della Spiritualità del Creato, lasceremo emergere la luce dalle nostre crepe per scoprire l’insospettata forza della nostra vulnerabilità.

La vulnerabilità
è quel delicato legame
che ci collega gli uni agli altri
(Anonimo)

➔ PRESTO MAGGIORI INFORMAZIONI SU ISCRIZIONI E COSTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.