Parma, 10-12 ottobre 2014

LA COMPASSIONE NELLA SPIRITUALITA` DEL CREATO
Casaltone (PR), 10-12 ottobre 2014

“La compassione non è altruismo nel senso di amare altri che sono diversi da noi.
E` amare noi stessi mentre amiamo gli altri.
E` amare le possibilità che ci sono di amare e sopravvivere.
E` l’unico amore che permea ogni cosa
” Matthew Fox

1621860_584929414908968_542345389_n
Nella spiritualita` del creato, la compassione e` il culmine del percorso spirituale. La persona compassionevole ha raggiunto il massimo delle potenzialita` umane, rispecchiando la natura divina: “Siate compassionevoli com’e` compassionevole il Padre vostro” (Vangelo di Luca 6, 36). Ma la compassione non e` mancanza di amore per se stessi e non e`sentimentalismo, anzi e` l’opposto di queste due energie fondamentalmente “depressive” che tradiscono la verita`profonda della compassione.

La compassione e` il massimo della vitalita` e dell’amore per la vita. Senza compassione rimaniamo isolati nel nostro mondo interiore e nel nostro dolore. Si puo` tuttavia reagire all’isolamento. Il seminario intende offrire degli spunti di riflessione profonda e dei metodi di “reazione spirituale” all’esilio della compassione, a partire dal nuovo libro di Fox intitolato Compassione: spiritualita` e giustizia sociale (Claudiana, 2014).

Siamo tutti vittime, stiamo tutti morendo per la mancanza di compassione, stiamo abbandonando le nostra umanita` tutti insieme. La differenza sta in come le persone reagiscono all’esilio della compassione e alla vittimizzazione” Matthew Fox

L’equipe e` molto contenta di organizzare questo seminario sulla COMPASSIONE presso la Casa Laboratorio dell’Associazione Kwa Dunia. “In kiswahili Kwa Dunìa significa con la terra, con il mondo. L’impegno di Kwa Dunìa nasce da questa presa di responsabilità e dal desiderio di porsi in dialogo e in ascolto con i tanti mondi che abitano le nostre città e il nostro territorio” (www.kwadunia.it)

Tutti i seminari che organizziamo prevedono la presentazione e l’approccio esperienziale alle quattro viae della spiritualita` del creato, nessuna esclusa, perche` soltanto nel loro insieme si ha la percezione del messaggio di Matthew Fox.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *