Iscrizioni Gargnano (BS) 13-16 luglio 2018

Il seminario “Archetipi cosmici: alla ricerca del sé intatteso” verrà condotto dall’équipe italiana della spiritualità del creato,  dalle ore 15 di venerdì 13 luglio alle ore 15 di lunedì 16 luglio 2018 presso il  Centre Européen de Rencontre et de Ressourcement a Gargnano, sulla sponda bresciana del lago di Garda.

veduta dalla terrazza del centro di incontri a Gargnano (BS)

La quota di partecipazione al seminario è di 200  Euro.
I costi di vitto (colazione, pranzo e cena), alloggio e uso della struttura per i tre giorni sono di 195 euro (a partire dalla cena del 13 sino al pranzo del 16) per un totale di 395 euro.

Per chi, abitando in zona, non usufruisse dell’alloggio, il costo per i sei pasti principali e l’uso della struttura è di 90 euro (totale 290)

Chi non fosse ancora socio della nostra Associazione dovrà inoltre aggiungere al totale 10 euro di tessera associativa 2018.

Per confermare l’iscrizione e per qualunque domanda o dubbio, scrivete a claudia@spiritualitadelcreato.it

Per perfezionare l’iscrizione è necessario versare una caparra di 150 euro il prima possibile e comunque non oltre  il 3 luglio 2018, sul cc intestato ad Associazione Spiritualità del Creato, IBAN  IT73K0307502200CC8500609234
inviandoci per email sempre all’indirizzo claudia@spiritualitadelcreato.it una copia del mandato di bonifico.

In caso di rinuncia entro il 3 luglio verrà restituita l’intera quota, successivamente verrano trattenuti 50 euro.

La cifra restante (245 euro se si pernotta, 140 se non si pernotta, più eventuali 10 euro di tessera associativa)  andrà successivamente versata entro e non oltre il 12 luglio. Anche in questo caso vi chiederemmo di inviarci via email una copia del mandato di bonifico, o alternativamente di portarla con voi al seminario.

Per chi arriva con i mezzi pubblici, questa è la pagina degli orari degli autobus da Desenzano e da Brescia ORARI BUS LAGO DI GARDA oppure si può fare una ricerca su www.arriva.it

La nostra “filosofia” sul rapporto tra denaro e spiritualità si trova qui. L’enfasi è sul far perdere al denaro il suo ruolo di potere e la sua funzione di dominio, in modo da favorire un dare e ricevere reciproco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *